Return to site

Legittima difesa: sentenze assurdamente in contrasto

Ma in Italia, vogliamo regolamentare o no la Legittima Difesa?

· Dittatura,Italia,Legittima difesa,Far West,Attualità
Uno Stato può regolamentare in modo opposto una stessa fattispecie?
In teoria no, ma in Italia, la repubblica socialista delle banane, può succedere questo ed altro.
Do uno sguardo al Corriere della Sera, ed un titolo attira la mia attenzione:

Brescia, uccise un ladro durante la fuga: condannato a 9 anni e 4 mesi

Il pm aveva chiesto 16 anni. Franzoni è stato condannato anche al risarcimento di 100mila euro per i genitori della vittima e di 25 mila euro di provvisionale immediatamente esecutiva nei confronti del fratello

Subito accanto, un trafiletto dice che pochi giorni prima un caso simile a Milano aveva portato all'assoluzione.
Cerco l'articolo in questione, eccolo qua:

Pensionato sparò e uccise il ladro: archiviata l’accusa di omicidio

Francesco Sicignano colpì a morte Gjergj Gjoni, 22 anni, che si era introdotto nella sua casa a Vaprio d’Adda nel 2015. Secondo il gip si trattò di «legittima difesa»
Dopo aver letto gli articoli, ed aver respirato molto profondamente per tenere a freno lo sdegno che mi travolge, pongo le seguenti domande:
  • possono due casi simili di legittima difesa portare uno ad una condanna di oltre 9 anni, ed uno alla assoluzione?
  • il nostro Stato tutela chi delinque o il cittadino onesto, che avrebbe teoricamente diritto a non subire violazioni o limitazioni della proprietà privata?
  • lungi da me giustificare la giustizia privata, ma se lo Stato non interviene, cosa dobbiamo fare?
  • gli espertoni di diritto che leggeranno questo post inizieranno a dire che i casi sono diversi, che bisogna considerare il dolus eventualis, ecc ecc. Per me i casi sono uguali: dei ladri sono entrati in abitazioni private: se un ladro delinque, è consapevole che può andare incontro a qualunque conseguenza per le proprie azioni. In nazioni più civili della nostra avrebbero probabilmente assegnato la medaglia al valor civile al cittadino per l'azione meritoria.
  • arriverà mai il momento in cui verrà normata chiaramente la legittima difesa? Purtroppo i nostri politici sono interessati solo a leggi farsa quali quella sui vaccini, le fake news e via così.

Anzi adesso che ci penso, meglio che un parlamento illegittimo ed una classe politica di nani come questa non si metta a legiferare sulla legittima difesa... ne risulterebbe una porcheria, come sempre.

In definitiva...

Mi sento frustrato e preso in giro da uno Stato che condanna i cittadini e tutela i deliquenti.

Mi sento insicuro, perché ho una moglie e cinque figli da tutelare, e a parte Dio che ci protegge sempre è evidente che lo Stato non lo fa, e noi non possiamo farlo.

Mi sento indignato per il risarcimento del danno assegnato alla famiglia del ladro ucciso.

Mi sento impotente di fronte al ribaltamento della realtà: la vittima che viene fatta passare per carnefice.

Mi sento sbeffeggiato come cittadino: oltre il danno la beffa.

Mettete la museruola ai cani, casomai mordessero un ladro.
Ai cani non potete spiegare il dolus eventualis e la proporzionalità tra offesa e difesa.
Loro semplicemente difendono il loro territorio.
E per lo Stato italiano, delinquono.
All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OK